Tag

, ,

 

clicca su: Estratto_Campo_Incontri22

incontri

Approda sulla rivista INCONTRI-la Sicilia e l’altrove, il mio articolo TRINACRIA MATEMATICA. 

La rivista fondata nel 1987 a Catania da Aldo Motta, accoglie articoli culturali scavando tra le mille pieghe della storia della Sicilia. In una sorta di Circolo Pickwickiano, i collaboratori della rivista lanciano proposte, ascoltano, registrano, valutano e spingono alla ricerca e alla scoperta di un luogo ricchissimo che troppo spesso viene dimenticato.

Sarebbe come se anch’io mi accontentassi di guardare Goswell Street per sempre, senza mai compiere lo sforzo di penetrare nelle contrade sconosciute che la circondano da ogni parte.

CHARLES DICKENS, Il Circolo Pickwik, Arnoldo Mondadori Milano, 1971, volume primo, pag. 11

Architettura, letteratura, storia, poesia, fotografia, canti e tutto l’altrove che circonda la nostra isola.

In questi giorni Catania si prepara alla festa della patrona Sant’ Agata e per le strade soffia l’aria odorosa del torrone alle mandorle, dello zucchero caramellato che sembra avvertire quando si legge la storia di Ciccitto a firma di Valeria Di Martino, mediatrice familiare, laureata in Scienze filosofiche- Università di Catania; ci sarà la processione del fercolo di Sant’Agata che ha una storia centenaria come racconta, sempre nel numero appena uscito, Salvatore Maria Calogero, ingegnere, studioso del recupero di edifici storici e monumentali in ambiente sismico.

Non siamo in grado di «disporre» i numeri naturali più di quanto possiamo fare con il cielo stellato; ma proprio come possiamo mettere in evidenza tra le stelle fisse o il loro ordine di lucentezza o la loro distribuzione nel cielo, così tra i numeri esistono diverse relazioni che si possono osservare…

BERTRAND RUSSELL, Introduzione alla filosofia matematica, Grandi Tascabili Economici Newton, Roma, 1993, pag. 48

Relazioni, incontri infiniti.

La rivista, trimestrale, si sostiene grazie alle quote degli associati e dei sostenitori che ci auguriamo si moltiplichino sempre di più.