amareilmare

8 luglio 2015 0018 luglio 2015 0158 luglio 2015 023

8 luglio 2015. Sono le 17:30. Devo correre a Santa Marina, in biblioteca. Alberto Mazzone, collaboratore volontario del Comune, mi aspetta. Lo trovo sul corso a distribuire ancora volantini per invitare la gente ad ascoltare Paolina Campo. Mi fotografa davanti alla locandina che ha preparato all’ingresso della biblioteca. Penso:-non ha trascurato nulla, è proprio appassionato a quello che fa.-

Corro in sala e mi preparo: metto i cavetti al computer e al proiettore e spero di avere fatto un buon lavoro. Comincia a entrare la gente. Mi intrattengo piacevolmente con le prime persone che hanno accolto l’invito, mentre Alberto ancora è sul corso.

-E’ alla sua prima esperienza?-

-Vive sull’isola?-

-Da quanto tempo scrive?-

Faccio anche io qualche domanda.

-Siete qui in vacanza?-

-Conoscete già Alberto?-

Ma eccolo che arriva. Si comincia.  Presentazione libri Paolina Campo

Il grande protagonista dei miei libri è il mare e le storie che racconto hanno il…

View original post 423 altre parole